Secrets in the Bible

Una lezione cruciale

L’invenzione delle armi nucleari segna una svolta nella storia dell’umanità. Non solo ci insegna che possiamo autodistruggerci, ma anche che una società che non vive in armonia –come la nostra– è destinata a farlo: le armi diventano sempre più sofisticate edè solo questione di tempo che queste verrano utilizzate. Questo non vuol dire che ci autodistruggeremo in un futuro prossimo, ma per garantire la nostra sopravvivenza dobbiamo scoprire perchéguerreggiamo contro tutti coloro che ci circondano.

Vivere in disarmonia significa lottare per le proprie risorse. Stante a questa lotta un gruppo di persone sempre più piccolo si appropria di una porzione sempre più grande delle risorse disponibili, lasciando al resto laparte più piccola. Tutto ciò aumenta la tensione, fra i diversi gruppi di persone. È facile prevedere a che cosa porteranno armi via via sempre più sofisticate (per sopravivere la gente diventa più creativa).

Non possiamo permetterci una guerra atomica perchè non sopravviveremmo. La verità è che non possiamo più permeterci nessún conflitto bellico, dato che la storia ci insegna che un piccolo conflitto può degenerare in una guerra mondiale. L’invenzione delle armi nucleari ci mostra che il nostro futuro è intimamente legato a quello di tutti gli altri esseri viventi. Ci insegna che tutti stiamo nella stesa barca e che se affonda, tutti –ricchi e poveri, credenti e non credenti, buoni e cattivi– periranno.

Per evitare l’autodistruzione dell’unamità, invece di precocuparci solamente del nostro benessere, dobiamo interessarci anche del benessere del resto degli individui. Se riflettiamo sulla lotta per le risorse –il Grande Gioco**– ci rendiamo conto che la legge del più intelligente non è molto migliore della legge del più forte. È per consentire a un piccolo grupo de persone di accaparrarsi la maggior parte delle risorse disponibili, che la legge del più intelligente (tempi di pace) porta alla legge del più forte (tempi de guerra). Quando la gente non vede più un futuro con la legge dei più intelligenti, ricorre alla legge del più forte.

*Non importa se il nostro pianeta si distrugge a causa di una guerra nucleare o diventa inospitale a causa del cambio climatico: ponendo fine alla nostra civilizazione.

**Nelpasato “The Great Game” si riferivaallalottafra Gran Bretagna e Russia sul controllo della Asia Centrale. Oggiquestonome si utilizza per riferirsiallalotta per le risorsevisto che per molti è un gran gioco.